Abbiamo dato vita ad un progetto grandioso, la nascita della “Unione Italiana Kung Fu Tradizionale”, una Organizzazione che prevede come unico scopo quello di unificare e promuovere l’autentico kung fu tradizionale in Italia, in Europa e nel Mondo.

Anima di questa federazione è la PASSIONE per il Kung Fu Tradizionale, spesso mascherato da facili operazioni di marketing. 
L’associazione desidera rappresentare l’antica arte marziale che nei suoi diversi stili accomuna migliaia di praticanti nel mondo.


Oggi il panorama è contornato da varie realtà, ognuna con un proprio ideale, ognuna con l’esigenza di avere un punto di riferimento, una voce comune che riunisca i rappresentanti legittimi del kung fu tradizionale. Questo è il nostro intento.
 Desideriamo costituire una comunità marziale che collabori per far fiorire nuove scuole e tutelare quelle già in essere, abbracciando quante più realtà vorranno aderire.

Abbiamo responsabilità importanti, prima fra tutte quella di garantire che gli stili vengano divulgati secondo gli insegnamenti degli antichi maestri, mantenendo inalterata l’arte che li distingue e li valorizza nella loro unicità.
 Sostenuti da tanti maestri tradizionali e dalla comunità marziale cinese, ci dirigiamo con orgoglio verso il nostro secondo anno federale, durante il quale prevediamo di essere molto attivi e presenti su tutto il territorio nazionale.

Per costruire questa realtà abbiamo bisogno del tuo aiuto e della tua collaborazione.
 Se pratichi uno stile tradizionale entra a far parte ora della nostra grande famiglia, sarai il benvenuto e potrai contribuire con il tuo senso di appartenenza.
 Possiamo contare sull’appoggio della “International Wushu Sanda Federation” e delle numerose associazioni tradizionali cinesi esistenti con cui siamo già gemellati.